Progettazione

Massimo Meneghin progettazione 2

Ogni attività che “prevede” la realizzazione di qualcosa, materiale o immateriale che sia, dovrebbe essere preventivamente studiata in tutti gli aspetti. La progettazione è null’altro che questo.

In particolare se dobbiamo modificare lo stato dei beni immobili, sia terreni che fabbricati, è quanto mai opportuna, oltre che richiesta per legge, la precisa definizione di tutto ciò che andremo a fare, e che dovrà essere autorizzato. Si tratta perciò di stabilire prima come agiremo, niente di più ma niente di meno.

Si deve valutare ogni problematica e confrontare le soluzioni possibili, da tutti i punti di vista, per citare solo gli aspetti più noti, e relativi alla sicurezza ed al controllo dei costi, altrettanto importanti ma trascurati:

Al giorno d’oggi, infatti, la contemporanea tecnica di costruzione richiede l’apporto di competenze che non possono più essere possedute da una sola persona, abbiamo perciò l’esigenza di far lavorare più specialisti in modo coordinato.

Ovvio che solo così facendo si formulano soluzioni concrete ai problemi, nel rispetto dei costi e dei tempi, cosa che è possibile solo con una efficace ed efficiente gestione del processo, a sua volta impossibile se non in presenza di un progetto ben studiato.

 

autore: Massimo Meneghin

Una risposta a “Progettazione”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *