Massimo Meneghin camminare sull'acqua

Questo è camminare sull’acqua, da sempre, senza tanta pubblicità…

 

autore: Massimo Meneghin

2 pensieri su “Camminare sull’acqua

  • 29 giugno 2016 alle 20:10
    Permalink

    La passerella di bambù sull’acqua. Super.

    Rispondi
  • 29 giugno 2016 alle 21:04
    Permalink

    La foto di un modo così drammaticamente tradizionale di camminare sull’acqua posta a confronto con quella dell’Iseo, così gioiosa da spingerci ad una coda di sei ore per poterlo fare, mi ha scosso profondamente e non riesco a trarne altre conclusioni perché sarebbero tutte negative per tutti compresi quelli in paziente sosta forzata da una mezza giornata.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *