Massimo Meneghin associazioni per la sostenibilità

Costruire come si faceva un tempo non è più possibile.

Vero che c’è chi continua a farlo, altrettanto che questi edifici restano invenduti. Il nuovo, nel senso di più recente rispetto al modo di fare tradizionale, è legato al tema della sostenibilità.

Come tanti termini di successo è divenuto di moda parlarne, spesso al solo scopo di distinguersi, perdendo completamente di vista i contenuti. Altrettanto vero che vi sono numerose realizzazioni di successo, parecchi professionisti ed aziende che operano con serietà allo scopo di migliorare le caratteristiche delle costruzioni, e quindi dell’ambiente in cui viviamo.

Oggi non possiamo più semplicemente erigere muri ed il confort che desideriamo ed esigiamo non è certo quello di alcuni decenni fa, vorremmo anche spendere poco, sia in termini economici che in quelli ecologici, vogliamo cioè che il denaro resti nelle nostre tasche e contemporaneamente non contribuire alla distruzione del pianeta se non nel minimo indispensabile per vivere. Una sorta di doppio rispetto, di noi e dell’altro da noi.

La diffusione di questi contenuti, in continuo divenire, ha portato alla costituzione di associazioni specifiche, con differenti approcci e scopi, il che è sicuramente un fenomeno interessante, oltre che utile a noi tutti.

Ognuna ha un proprio ricco sito zeppo di contenuti che è davvero importante quantomeno sfogliare, tra le principali devono essere segnalate: CasaClima, Green Building Council, Itaca, PassivHouse.

 

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *