L’importanza del prezzo è fondamentale nella compravendita.

La vendita e l’acquisto della propria casa devono essere effettuati con molta attenzione. La cosa è ovvia, se non altro per il costo che siamo chiamati a pagare o a incassare. Quale è, infatti, il prezzo corretto della compravendita?

Si dice sia il mercato a stabilirlo, grazie all’incontro tra la domanda e l’offerta di immobili e oggi, lo sappiamo tutti, e senza generalizzare, l’azione di molti è vendere casa mentre quella di pochi è comperare casa. Se le cose stanno così il risultato è scontato, nel doppio senso del termine: ovvio e ribassato. Perché, è innegabile, chi vende fa fatica a prendere quello che fino a un decennio fa si riteneva essere il valore corretto mentre chi compra può fare affari.

Questo è un altro dei ragionamenti da fare, la domanda “a quale prezzo?” non si riferisce solo al valore di scambio del bene immobile ma alle condizioni da accettare, e quindi al costo da sostenere, quando vendiamo a prezzo ribassato o comperiamo in un momento di incertezza. Che cosa ci diremo quando il mercato sarà ripartito e avremo ceduto male la nostra casa o al contrario non riusciremo a vendere al prezzo d’acquisto la casa da poco comperata?

Molte sono analisi che possono essere effettuate ed i ragionamenti che di solito non si fanno, sul presente (lo stato attuale dell’abitazione) e sul futuro (le dinamiche forse intuibili ma di fatto imprevedibili).

In molti siti sono rintracciabili i classici principi alla base del processo di stima degli edifici, per la verità spesso anacronistici per non dire superati. La realtà è invece legata all’affrontare caso per caso la specifica situazione, meglio se con l’aiuto di uno specialista, questi di certo non può prevedere il futuro ma fornire una serie di indicazioni possono tramutarsi pure nella perizia che le banche chiedono per erogare il mutuo.

Se avete bisogno di una valutazione, di una stima, di una perizia o solo di un consiglio rivolgetevi a professionisti competenti e che non lavorano a prezzi da svendita di fine stagione, questi studieranno insieme a voi la cosa migliore da fare!

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *