Il montascale rotto è una barriera architettonica

La tecnologia ci aiuta a superare i gradini.

Quando dobbiamo superare un dislivello siamo in difficoltà, specie se utilizziamo la sedia a ruote. Percorrere uno o due gradini richiede l’aiuto di qualcuno o quanto meno uno scivolo. è farticoso. Se però l’altezza è maggiore serve qualche apparecchiatura meccanica, e se la tecnica ci viene in aiuto perchè non usare questi supercollaudati ausili?

Ascensore, piattaforma elevatrice o montascale?

Il più noto sistema di elevazione è ovviamente l’ascensore, da predisporre in sede di costruzione dell’edificio ma a volte installabile pure a posteriori e comunque adatto per altezze importanti.

Le valide alternative non mancano, specie se il dislivello non è forte. Il montascale, ad esempio, è un apparecchio meccanico più semplice e meno costoso ma soprattutto utilizzabile nella stragrande maggioranza dei casi nelle scale già costruite.

Montascale fisso o mobile?

Il montascale che possiamo installare nei nostri edifici è di due tipi: quello fisso e quello mobile.

Il montascale fisso è costituito da una guida fissata alle pareti o al parapetto, su questa si muove la parte su cui l’utilizzatore sale in piedi, seduto o con la sedia a ruote.

Il montascale mobile è invece una sorta di veicolo su cui sale  il fruitore e che guidato da un operatore percorre le rampe di scale grazie ai cingoli o ad altro sistema capace di garantire la necessaria aderenza.

Si tratta perciò di sistemi che hanno in comune solo il risultato finale. Sono, infatti, molto diversi, con pregi e difetti che volendo essere estremamente sintetici potremmo elencare così:

l’installazione fissa consente all’utilizzatore di muoversi in autonomia, ma in realtà -quanto meno negli edifici e spazi pubblici- lo scarso utilizzo fa proteggere questi apparecchi al punto da dover richiedere l’attivazione caso per caso, e non si deve dimenticare che l’installazione comporta la riduzione della larghezza utile del vano scale;

quella mobile non richiede alcuna installazione, il che è un vantaggio notevole, ma necessita di un operatore addestrato per cui non ci può essere autonomia.

Montascale mobile è ottima soluzione contro le barriere architettoniche

autore: Massimo Meneghin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *