Cosa fare?

Banale dirlo, siamo qui per essere propositivi, non per lamentarci. Che fare, quindi? Serve della discontinuità, disrupting dicono gli eruditi. Vi risparmio le disquisizioni sulla crisi, che derivi o meno dal greco opportunità, e quello che dicono i cinesi a