Respingere la professionalità

La quantità di informazioni in possesso di ciascuno di noi è enorme. Non dovrebbe servire l’elenco delle fonti, se utile possiamo comunque indicare quanto meno la scolarizzazione sempre più elevata, la diffusione della carta stampata (prima), della televisione (poi) di